eWeLink e Sonoff. Elettrodomestici smart

Nello scorso post ho parlato di come con Sonoff fosse possibile gestire un interruttore con il cellulare; oggi in questa seconda lezione della guida vedremo come collegare il nostro dispositivo hardware con l’app eWeLink per gestirlo in remoto.

E’ tutto molto semplice e veloce, per ogni oggetto un paio di minuti sono più che sufficienti per il collegamento.

eWeLink vi consentirà in pochi passaggi guidati di comandare l’elettrodomestico o la lampada attraverso il vostro telefonino.

Iniziate subito con lo scaricare ed installare sul vostro smartphone l’applicazione.

Ecco il link per Apple e quello per Android.

Prima di iniziare per completare il tutto vi avverto che servirà il nome e la password della vostra connessione WiFi. Se non li avete sottomano prima di procedere trovateli.

Attenzione: per poter completare i passaggi qui sotto il dispositivo fisico (la Sonoff ) dev’esser alimentata ossia collegata alla rete elettrica :-). Tutti passaggi sono descritti nel precedente articolo.

 

Effettuato il download e l’installazione  dell’app cliccate sull’icona eWeLink per iniziare il setup dell’applicazione.

 

Vi troverete davanti ad una schermata simile a quella che vedete in foto.

  1. pagina di registrazione ewelink

    pagina di registrazione ewelink

    Potete scegliere se registrarvi al servizio di e-welink direttamente o accedere tramite il vostro account Facebook. Nel caso di facebook basta cliccare su registrati in caso contrario dovremo inserire il nostro indirizzo email sul quale riceveremo a brevissima distanza un codice di 4 cifre per l’attivazione. Inserendo questo codice avremo poi la possibilità di scegliere una password per poi fare il log in in modo tradizionale.

  2. Una volta espletata la parte di registrazione ed entrati nel menu principale schiacciate il tasto “+” in basso per entrare nella procedura guidata di accoppiamento; per ora lasciamo perdere le altre funzioni
  3. L’app a questo punto vi mostrerà due opzioni. In una una grande icona con un led verde che lampeggia mentre nella seconda opzione la dicitura “dispositivo nest”. Scegliete la prima opzione (che è quella di default).
  4.  Tenete premuto per 5 secondi il pulsante sulla Sonoff (c’è solo un pulsante sulla scheda quindi è impossibile sbagliarsi). Dopo 5 secondi un led verde sulla scheda comincerà a lampeggiare; un po’ come per i dispositivi bluetooth quando entrano in modalità accoppiamento.

    accoppiamento dispositivo ewelink

    accoppiamento dispositivo ewelink

  5. Cliccate a questo punto su “Prossimo” nell’app per avanzare nella schermata.
  6. In questa schermata vi verranno richiesti i dettagli della vostra connessione internet per consentire alla scheda di collegarsi alla rete di casa ed essere quindi comandata dal cellulare. Inserite i vostri dati di nome rete e password e cliccate su prossimo.

    sonoff - inserire i dati della wifi

    sonoff – inserire i dati della wifi

  7. A questo punto il sistema inizierà la procedura di accoppiamento facendo si che la Sonoff possa dialogare con l’app attraverso la wifi di casa; aspettate quindi che l’accoppiamento venga effettuato. Una barra di progressione vi informerà dello status (solitamente ci vuole meno di un minuto per completare il tutto
  8. A questo punto nell’ultima schermata dovrete dare un nome per poter facilmente riconoscere poi l’interruttore e comandarlo dalla vostra app. Io l’ho chiamato “Luce soggiorno” ad esempio.
  9. Fine; ora se ri accedete al menu principale dell’app troverete appunto l’icona che vi permette di controllare la luce del soggiorno direttamente dal vostro cellulare. Facile no?