Winrar download. Come scaricarlo gratis

Winrar è un programma utilissimo che non deve mai mancare nel nostro PC; con questo programma è infatti possibile gestire in modo semplice e veloce la compressione e decompressione dei file. In questa guida vi forniremo una panoramica completa su tutti i vantaggi di questo software supportandovi anzitutto nel winrar download e nell’installazione.

Partiamo dal principio con un piccolo cenno storico. Winrar è stato inventato e sviluppato da un programmatore russo di nome Eugene Roshal che a partire dal 1993 sviluppa l’algoritmo di compressione e decompressione rar e successivamente sviluppa il programma. Nel proseguo della guida partendo dal winrar download analizzeremo tutti gli aspetti utili per sfruttare appieno le potenzialità di questo programma.

 

winrar download: il sito ufficiale italiano

winrar download: il sito ufficiale italiano

A cosa serve Winrar?

Come anticipato nell’introduzione di questo articolo win rar serve per comprime o decomprimere file ossia ridurne le dimensioni per consentirne un invio più rapido o un’archiviazione su uno spazio disco inferiore.

Di contro nel momento in cui i file devono essere resi utilizzabili dal pc è necessario decomprimere il file con il procedimento inverso rendendolo di nuovo leggibile dal sistema.

Vediamo la cosa nel dettaglio. Tutti i nostri file come documenti, immagini, video e quant’altro occupano dello spazio all’interno del nostro PC. Più un file è dettagliato più spazio occupa nel PC.

 

Attraverso Win Rar è possibile comprimere le informazioni contenute nel file diminuendo lo spazio da esso occupato e rendendo quindi più agevole l’invio o l’archiviazione dei file. Nel momento in cui comprimiamo un file in realtà non viene compresso il file che abbiamo selezionato ma più semplicemente viene creato un secondo file compresso con un’estensione diversa dall’originale (nel caso di winrar è .rar) che si va ad aggiungere al file originale che resta immutato.

Il file compresso per poter essere utilizzato necessiterà quindi di una procedura inversa chiamata decompressione (da effettuare sempre con winrar) per tornare ad essere leggibile dal nostro PC.

Win rar è gratis?

No, winrar è un programma a pagamento; viene proposto con l’opzione “try before you buy”.

Il programma viene rilasciato con tutte le funzionalità per un periodo limitato di 40 giorni trascorsi i quali se si vuole continuare ad utilizzarlo si deve procedere all’acquisto.

Quindi ricapitolando a scanso di equivoci è possibile effettuare il winrar download gratis ma dopo più di un mese bisognerà optare per l’acquisto o in alternativa si andranno a perdere alcune funzionalità di utilizzo.

E’ un programma comunque economico sul quale vale sicuramente la pena investire. Ecco il link al distributore ufficiale con i prezzi delle licenze.

 

Superati i 40 giorni il software continua a funzionare in modo limitato. La compressione e decompressione restano attive mentre feature avanzate come l’utilizzo di una password di sicurezza per l’apertura dei file vengono disabilitate.

 

Esistono comunque oggi anche delle soluzioni alternative a winrar che consentono di comprimere e decomprimere i file .rar in modo gratuito come l’ottimo 7-zip, un programma completamente gratuito  che a mio avviso rappresenta un’ottima e completa alternativa.

Se addirittura non vogliamo installare nulla nel nostro pc perché è una funzionalità che non usiamo di frequente esistano anche dei siti che offrono questo servizio come ad esempio b1 online archiver molto semplice da utilizzare ed al tempo stesso davvero completo.

winrar download e utilizzo del software per comprimere file

winrar download e utilizzo del software per comprimere file

 

Che formati di compressione supporta winrar?

Win rar è un programma molto completo che è in grado di gestire 15 diversi formati di compressione che sono:

  • RAR
  • ZIP
  • 7-Zip
  • .ACE
  • ARJ
  • BZ2
  • CAB
  • GZip
  • ISO
  • JAR
  • LHZ
  • TAR
  • UUE
  • XZ
  • Z

È molto importante quando di sceglie di installare un software per la compressione dati. Non esiste infatti uno standard mondale nella compressione dati e ogni utente è libero di scegliere quello che ritiene essere adatto alle proprie esigenze.

Sceglie un software che supporta un ampio numero di estensioni ci mette al riparo da spiacevoli situazioni in cui non si è in grado di decomprimere un file ricevuto.

 

Dove posso effettuare il download di winrar gratis?

Scaricare winrar gratis è molto semplice. Esistono diversi siti dove poterlo fare in modo gratuito; il mio consiglio è quello di utilizzare quando possibile il sito ufficiale in modo da esser sicuri di utilizzare una versione sicura ed aggiornata del prodotto.

In questo caso il sito è win-rar.com. Come anticipato al punto precedente il download è completamente gratuito ma dopo 40 giorni il prodotto diviene a pagamento. Il download è disponibile in diverse lingue tra cui l’italiano.

 

 

Come installare winrar?

 

Per installare win rar si deve anzitutto procedere al download del programma. Come detto nella domanda precendente il mio suggerimento è quello di scaricarlo dal sito ufficiale nella sezione download che è sempre aggiornata.

Win rar è supportato nei seguenti sistemi operativi: Windows, Mac, Linux, Android, FreeBSD. Moltissime lingue sono supportate, in alcuni casi pero’, specie per i sistemi operativi minori il software è rilasciato solo in inglese.

 

Una volta terminato il download fare doppio click sul file scaricato per iniziare la procedura d’installazione.

 

Il sistema mostrerà una schermata in cui viene richiesta la conferma per l’installazione e dove viene mostrato il contratto della vostra copia di valutazione. Date l’ok premendo install. Fine; il programma inizierà a questo punto l’installazione al cui termine verrà automaticamente aperto il programma. Avete installato winrar sul vostro computer complementi!

winrar download ed installazione. La schermata di conferma intallazione

 

Poiché a volte un video vale più di mille parole ecco una videoguida su winrar  che mostra passo passo il download e l’installazione del software:

 

 

 

 

 

Leave a Reply